giufa.cesano.madernoGIUFÀ CUS CUS - L'INVIATO SPECIALE
Palazzo Arese Borromeo
Cesano Maderno (MB)
dal 5 Dicembre al 24 Gennaio
INGRESSO LIBERO

 

Chi è Giufà Cus Cus?

Giufà Cus Cus è un inviato speciale, conosciuto da grandi e bambini per la sua trasmissione dedicata al cibo e alle storie con uno spiccato senso dell’umorismo.

Gliene capitano di tutti i colori, sembra sciocco, ma alla fine riesce sempre a trovare la soluzione giusta per ogni problema.

Lui intervista il pubblico, assaggia, cucina, presenta i grandi chef del Mediterraneo, e ogni volta accade qualcosa di strano e allo stesso tempo divertente.

Pubblicato in

Dalla Terra alle Stelle 2016

Il 7 e l'8 marzo 2016 ritorna al Teatro Biondo di Palermo DALLA TERRA ALLE STELLE, uno spettacolo, una conferenza, un racconto, un gioco, un laboratorio.

Il frutto dell’incontro tra un ASTRONAUTA, uno SCRITTORE e un LUDOMASTRO.

Insieme hanno costruito uno spazio reale e metaforico in cui la divulgazione diventa esperienza, la scienza diventa narrazione, imparare diventa un gioco.

Un viaggio di novanta minuti con: il racconto diretto dell’esperienza dell’astronauta Umberto Guidoni che appassiona adulti, ragazzi e bambini; le narrazioni di Andrea Valente che fanno sorridere, pensare, riflettere; i giochi di Carlo Carzan che rendono viva e coinvolgente l’esperienza.

Per sapernene di più vai su www.terrastelle.it

 

Pubblicato in

Scuola Ludens 2015/16

 

Con il nuovo anno scolastico arriva puntuale la proposta di Così per Gioco.

Il metodo Scuola Ludens si va sempre più diffondendo e proponendo come uno strumento di lavoro completo per il mondo educativo.

"Educare al gioco e alla lettura
per formare teste ben fatte"

È il nostro obiettivo e allo stesso tempo segna il sentiero su cui desideriamo spostarci.

ALettura e gioconcora una volta ci piace tra i nostri riferimenti culturali citare il filosofo Edgar Morin, che nel suo ultimo libro pone all'educazione un obiettivo concreto: "Insegnare a vivere. Si tratta di permettere a ciascuno di sviluppare al meglio la propria individualità e il legame con gli altri ma anche di prepararsi ad affrontare le molteplici incertezze e difficoltà del destino umano".

Con il gioco, la lettura, i libri pensiamo si possa davvero "insegnare a vivere".

Per avere informazioni, ricevere le guide e provare il METODO SCUOLA LUDENS visitate il sito web che abbiamo dedicato al nostro percorso...

Guide Scuola Ludens 2015/16

Pubblicato in

Mostra Trottola Ruzzola creditsTROTTOLA RUZZOLA - La ludoteca itinerante dei giochi popolari dal mondo - in mostra a Fa' la cosa giusta, Fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili.

Un allestimento per scoprire gli antichi giochi dei nostri nonni, per una valorizzazione delle tradizioni popolari e della memoria ludica.

Il racconto del gioco che si trasforma in sperimentazione diretta da parte di bambini e adulti, in un percorso di condivisione ludica delle proprie radici.

Una mostra che nasce con l'obiettivo di rivalutare la dimensione della creatività manuale nei progetti di apprendimento, per presentare ai bambini di oggi i giochi di strada di una volta.

 

La fiera sarà aperta dal 13 al 15 Marzo 2015 - Fieramilanocity

Pubblicato in

Mostra Trottola RuzzolaI giochi popolari da tutto il mondo in mostra a Palazzo Arese Borromeo di Cesano Maderno (MB).

Un allestimento per vivere le feste natalizie giocando alla scoperta degli antichi giochi dei nostri nonni, per una valorizzazione delle tradizioni popolari e della memoria ludica.

Il racconto del gioco che si trasforma in sperimentazione diretta da parte di bambini e adulti, in un percorso di condivisione ludica delle proprie radici.

Una mostra che nasce con l'obiettivo di rivalutare la dimensione della creatività manuale nei progetti di apprendimento, per presentare ai bambini di oggi i giochi di strada di una volta.

 

Pubblicato in

sonia scalco a scrittorincitta

I quadri parlanti di Sonia Scalco arrivano al festival letterario di Cuneo.

Sabato 15 e Domenica 16 Novembre, prendete un quadro di quelli veri, dipinto da un pittore vero ancor di più. Uno di quei quadri famosi, che stanno nelle sale migliori dei musei, mica uno scarabocchio di vostro cugino...

Prendetelo e ascoltatelo, perché anche lui ti racconta una storia.

Pubblicato in News

Scuola Ludens

Leggere, giocare, creare, inventare è la nostra passione e fortunatamente anche il nostro lavoro.

Al centro di questo percorso abbiamo posto sempre l’infanzia e l’adolescenza, e ancor di più oggi, dopo più di vent’anni di esperienza, desideriamo confermare il nostro investimento per il futuro:

..CRESCERE CON I BAMBINI E I RAGAZZI!..

Clicca qui per saperne di più

Pubblicato in News

Mario LodiMario Lodi è stato “il maestro” di scuola elementare, anche oggi che dopo 92 anni ci ha lasciato con tanto lavoro ancora da fare con i bambini. È proprio nel contatto quotidiano con i bambini, con la loro osservazione partecipe che Mario Lodi ridisegna il valore della scuola, ne cambia aspetti e metodologia.

Vogliamo ricordarlo con le parole che abbiamo usato per festeggiare i suoi novant'anni:

«Abbiamo avuto la fortuna di conoscere Mario Lodi a Bologna, nel 2006, durante un incontro con alcune classi per la presentazione del suo libro "Favole di Pace". In quell’ora passata ad ascoltarlo abbiamo rivisto il maestro di tante battaglie “didattiche”, un maestro che ha sempre praticato la curiosità per coinvolgere i bambini.

Pubblicato in News

A Palermo crolla una palazzina al mercato della Vucciria. Noi nonostante tutto desideriamo immaginarla come nel dipinto di Guttuso, senza muri.

Soprattutto la ricordiamo regalando un libro realizzato da Sonia Scalco con i ragazzi della scuola media Virgilio di Palermo, che in un laboratorio di qualche tempo fa, si sono divertiti a smontare il quadro e a farlo parlare.

È il nostro omaggio a un pezzo di città che sta sprofondando nell'incuria e che ancora una volta desideriamo ricordare e salvare grazie all'impegno dei più giovani.

 

Cliccate sulla copertina e scaricate l'e-book. Buona lettura!

 

Che Vucciria!

Pubblicato in News

Il campo delle memorieLa fine di Gennaio è normalmente dedicata alla memoria.

Come ogni anno, abbiamo deciso di dedicare uno spazio alla narrazione, attraverso un viaggio nel mondo dello sport e del razzismo.

Si tratta di una conferenza/narrazione tenuta da Carlo Carzan presso scuole, biblioteche, luoghi di aggregazione culturale. Attraverso la lettura, i racconti, l'ascolto di canzoni e visione di filmati, in cui i personaggi s’incontrano e le storie si intrecciano per dare vita a nuove sfide. Lo Sport e la Shoah raccontati ai ragazzi attraverso le emozioni di un gol, di una partita, di un campione.

Pubblicato in News
Pagina 2 di 3

"Insegnare a vivere. Si tratta di permettere a ciascuno di sviluppare al meglio la propria individualità e il legame con gli altri ma anche di prepararsi ad affrontare le molteplici incertezze e difficoltà del destino umano".

Edgar Morin

Giochiamo con i gessi

La newsletter del Ludomastro

www.carlocarzan.it

Scuola Ludens

Così per Gioco su Facebook