Mario LodiMario Lodi è stato “il maestro” di scuola elementare, anche oggi che dopo 92 anni ci ha lasciato con tanto lavoro ancora da fare con i bambini. È proprio nel contatto quotidiano con i bambini, con la loro osservazione partecipe che Mario Lodi ridisegna il valore della scuola, ne cambia aspetti e metodologia.

Vogliamo ricordarlo con le parole che abbiamo usato per festeggiare i suoi novant'anni:

«Abbiamo avuto la fortuna di conoscere Mario Lodi a Bologna, nel 2006, durante un incontro con alcune classi per la presentazione del suo libro "Favole di Pace". In quell’ora passata ad ascoltarlo abbiamo rivisto il maestro di tante battaglie “didattiche”, un maestro che ha sempre praticato la curiosità per coinvolgere i bambini.

ringraziamenti

Cari insegnanti, presidi, genitori

Desideriamo con questa nostra lettera esprimere il nostro ringraziamento e la nostra gratitudine per la collaborazione ricevuta e per la disponibilità durante l'evento Stellare con Umberto Guidoni, Andrea Valente e Carlo Carzan.

Il nostro impegno, per l'organizzazione di un momento di divulgazione scientifica per bambini e ragazzi che avesse dentro anche una forma d'intrattenimento, è stato grande, ma tutto ciò ha consentito l’aggregazione dei tanti alunni che hanno partecipato. Siamo certi che non è stato solo uno spettacolo ma un momento di amicizia, di scoperta, di condivisione.

Non nascondiamo che la fase organizzativa è stata notevolmente impegnativa, ma decisamente altrettanto notevole la soddisfazione nel vedere il teatro pieno e tutti attendere con entusiasmo l'inizio del viaggio spaziale.

Pagina 11 di 39

"Insegnare a vivere. Si tratta di permettere a ciascuno di sviluppare al meglio la propria individualità e il legame con gli altri ma anche di prepararsi ad affrontare le molteplici incertezze e difficoltà del destino umano".

Edgar Morin

Giochiamo con i gessi

La newsletter del Ludomastro

www.carlocarzan.it

Scuola Ludens

Così per Gioco su Facebook