vie dei tesoriDal 2006 l’Università di Palermo promuove nel mese di ottobre una manifestazione, intitolata LE VIE DEI TESORI,che coinvolge decine di migliaia di visitatori in un Festival dei luoghi dell’Università di interesse storico, artistico e scientifico. I luoghi parlano e suggeriscono itinerari, talks, incontri, performance, che intrecciano letteratura, storia, attualità.

Nel 2013 per la prima volta, si affianca alla manifestazione, la rassegna editoriale "DI LIBRI E DI TESORI" curata da Navarra Editore e si terrà nei giorni 11, 12 e 13 ottobre a Palermo. Aggirandovi tra gli spazi dell'atrio dell’ex convento dei Teatini, oggi sede della facoltà di Giurisprudenza, potrete curiosare tra gli stand di editori regionali e nazionali che proporranno i loro cataloghi.

scrivimi ricordi di scuolaSCRIVIMI RICORDI DI SCUOLA

Un’esperienza di alfabetizzazione emozionale e letteraria per adulti e ragazzi

Palermo, 29 ottobre 2013

Laboratorio di scrittura con l’autore Antonio Ferrara, vincitore nel 2012 del Premio Andersen.

Un viaggio nel mondo dei ricordi e della scrittura, per insegnanti, educatori, genitori e adolescenti che desiderano raccontare il passato, il presente, e il futuro della "propria" scuola.

Il laboratorio rientra nelle attività del premio “La Maestra d’Italia” ispirato dal libro di LA MAESTRA È UN CAPITANO scritto da Antonio Ferrara, illustrato da Anna Laura Cantone e pubblicato da CoccoleBooks.

Scarica il programma e le informazioni sul laboratorio qui.

Il campo delle memorieLa fine di Gennaio è normalmente dedicata alla memoria.

Come ogni anno, abbiamo deciso di dedicare uno spazio alla narrazione, attraverso un viaggio nel mondo dello sport e del razzismo.

Si tratta di una conferenza/narrazione tenuta da Carlo Carzan presso scuole, biblioteche, luoghi di aggregazione culturale. Attraverso la lettura, i racconti, l'ascolto di canzoni e visione di filmati, in cui i personaggi s’incontrano e le storie si intrecciano per dare vita a nuove sfide. Lo Sport e la Shoah raccontati ai ragazzi attraverso le emozioni di un gol, di una partita, di un campione.

Pagina 13 di 39

"Insegnare a vivere. Si tratta di permettere a ciascuno di sviluppare al meglio la propria individualità e il legame con gli altri ma anche di prepararsi ad affrontare le molteplici incertezze e difficoltà del destino umano".

Edgar Morin

Giochiamo con i gessi

La newsletter del Ludomastro

www.carlocarzan.it

Scuola Ludens

Così per Gioco su Facebook