Così per Gioco al "PLAY"

play festival del giocoCarlo Carzan, Sonia Scalco e lo staff dell’associazione Così per Gioco saranno presenti al PLAY Festival del Gioco, che si terrà a Modena il 6 e 7 aprile 2013.

La partecipazione nasce da una collaborazione con la casa editrice La Meridiana e l’Istituto storico di Modena.

Potrete partecipare ai laboratori, alle dimostrazioni e giocare con i libri e i giochi del Ludomastro e delle edizioni La Meridiana.

I LABORATORI

 

Laboratorio di Economia felice - La Meridiana

Un laboratorio, un grande gioco, per trovare con i più piccoli, risposte alle domande che ogni giorno a scuola, in TV, a casa ci poniamo: come salvare questo mondo? Durante questo laboratorio i ragazzi saranno coinvolti in un viaggio dentro il mondo dell’economia, per conoscerne le parole più importanti e i concetti fondamentali, utili per comprendere meglio ciò che ci circonda. Scopriremo il significato di “Decrescita Felice”, di “Banca del Tempo”, conosceremo meglio le etichette dei prodotti, l’autoproduzione e gli acquisti con i GAS, i Gruppi di Acquisto Solidale e molto altro ancora. I partecipanti saranno coinvolti in modo attivo, con domande, piccoli giochi e micro-attività, che affiancheranno il racconto proposto da Carlo Carzan e Sonia Scalco, con lo stile e l’approccio ludico che caratterizza da sempre i due autori.

Giorno e Ora: Sabato 10:00
Locazione: Pad. A - A27

 

P come Gioco – La Meridiana

Giochi da utilizzare a scuola, in biblioteca, a casa, in azienda. Dimostrazioni, commenti, idee, simulazioni, tratte dai libri de LA MERIDIANA. Ogni gioco è pensato per un tema specifico e particolare. Dai giochi per far conoscere la Costituzione Italiana a quelli per conoscere la storia. Da quelli per conoscere cosa significa Economia a quelli per imparare a usare la logica e la creatività. Un mondo di giochi e d’idee per genitori, insegnanti, animatori, bibliotecari o semplici appassionati.

Giorno e Ora: Domenica Sempre
Locazione: Pad. A - A27

 

Ri-animare la Lettura – La Meridiana

Il gioco della lettura insieme con la squadra del Ludomastro, Carlo Carzan e Sonia Scalco giocheranno con le parole, con le storie, con le pagine dei libri. Una miniera di giochi tratti dal libro Ri-animare la lettura, con una modalità innovativa che integra la tecnica ludica e di animazione con il piacere della lettura, in una logica di divertimento e coinvolgimento dei partecipanti

Giorno e Ora: Sabato 12:00
Locazione: Pad. A - A27

 

Il Calcio con le Dita – Editoriale Scienza

Sei un appassionato di calcio? Conosci a memoria la formazione della tua squadra preferita? Quando guardi la luna pensi ad un pallone? Giochi a calcio ovunque? Allora sei pronto per le sfide di calcio con le dita, un calcio un po’ speciale, quello costruito con cartoncino, tappi di bottiglia e bottoni. Tutto completato da storie di calcio e da giochi con le parole a tema calcistico. Ideato e condotto da Carlo Carzan, scrittore e ludomastro. Con la collaborazione di Editoriale Scienza di Trieste, che ha pubblicato Il Calcio con le dita, il libro gioco che contiene tutto ciò che serve per giocare. Giunto ormai alla sua quarta edizione.

Giorno e Ora: Sabato e Domenica Sempre
Locazione: Pad. A - A27

 

52 giochi da fare - Magazzini Salani

52 carte, 52 giochi. Ogni carta un gioco diverso! Per giocare e far passare piacevolmente le ore di un viaggio in treno: potrete divertirvi a inventare alfabeti del viaggio, creare nuove mappe. Per diventare un astronauta, imparare a riconoscere i pianeti e il sistema solare, costruire un razzo, camminare su Marte, riparare astronavi. Per diventare un genio con giochi creativi di logica, memoria, abilità. Per amanti dello sport, nuovi giochi con un pallone, una palla, una pallina. Un modo diverso per allenare il corpo e la mente… giocando.

Giorno e Ora: Sabato e Domenica Sempre
Locazione: Pad. A - A27

Vota questo articolo
(0 Voti)
Letto 3024 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

"Insegnare a vivere. Si tratta di permettere a ciascuno di sviluppare al meglio la propria individualità e il legame con gli altri ma anche di prepararsi ad affrontare le molteplici incertezze e difficoltà del destino umano".

Edgar Morin

Giochiamo con i gessi

La newsletter del Ludomastro

www.carlocarzan.it

Scuola Ludens

Così per Gioco su Facebook