Zio Dino-Sauro e gli amici draghi

zio dino-sauroZio Dino-Sauro e gli amici draghi
laboratorio e racconti di scienza con lo scrittore DINO TICLI

24 Aprile 2013 - ore 16,30
dai 7 anni in su

Viaggiamo insieme in un mondo dove la fantasia si mescola con la scienza per creare una storia. Zio Dino ci seguirà in questo viaggio appassionante per indagare sulle origini di miti e leggende della nostra storia.

Un laboratorio per conoscere draghi, dinosauri e animali fantastici. Sperimentare insieme e inventare nuove leggende e nuovi animali.

Le attività si svolgeranno presso la Biblioludoteca Le Terre del gioco, a Palermo, in via Nuova 32.

Giorno 24 Aprile dalle 16,30 alle 18,30

Il laboratorio è per un massimo di 25 iscritti e la prenotazione è obbligatoria.

Per partecipare è necessario inviare una mail all'indirizzo di posta  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  (o un messaggio sulla pagina Facebook di Così per Gioco) comunicando i seguenti dati:

  1. NOME E COGNOME PARTECIPANTE
  2. NOME E COGNOME GENITORE
  3. ETÀ PARTECIPANTE
  4. RECAPITO TELEFONICO

Il contributo di partecipazione per il laboratorio è di € 5 per bambino.

Dino Ticli

Laureato in scienze geologiche con perfezionamento negli ambiti zoologico e botanico, è insegnante di scienze presso un liceo di Lecco.
Vincitore di vari concorsi letterari, oltre a scrivere favole si occupa di divulgazione scientifica, miti e paleontologia per bambini, nonché di attività con scuole, biblioteche e librerie d'Italia per promuovere i suoi libri e incentivare i ragazzi alla lettura.

I Libri

anche i dinosauri facevano la cacca!ANCHE I DINOSAURI FACEVANO LA CACCA! INDAGINE SCIENTIFICA SUI CAPROLITI E ALTRE SCHIFEZZE PREISTORICHE

Lapis Edizioni

Dov'è finita la cacca dei dinosauri? Scopri cos'è la cacca fossile, chi l'ha prodotta e come si è conservata fino a noi: diventa anche tu un cacca-detective! Un dinosauro ti farà da guida in un mare di schifezze preistoriche, tra coproliti di ogni forma, colore e dimensione. Attraverso l'investigazione scientifica, i ragazzi imparano a leggere le informazioni nascoste all'interno dell'ignobile materiale fossile che ci rivela abitudini di vita e preferenze alimentari dei dinosauri e di altri animali, preistorici e non!

 

 

fossili e dinosauriFOSSILI E DINOSAURI. LA SCIENZA SULLE TRACCE DI DRAGHI E ALTRI INCREDIBILI MOSTRI

Lapis Edizioni

Draghi volanti, grifoni dorati, unicorni magici e perfide sirene, giganti, diavoli, serpenti di pietra... Queste misteriose creature appartengono solo alla fantasia o sono davvero esistite in un tempo lontano? Nelle sue appassionanti indagini sull'origine di miti e leggende, un paleontologo scopre indizi preziosi tra i fossili dei più straordinari animali preistorici dinosauri, pachidermi, molluschi, rettili acquatici - giungendo a una spiegazione scientifica inaspettata e affascinante. 

 

 

 

willy e peo - tutti al circoWILLY E PEO - TUTTI AL CIRCO!

Editoriale Scienza

Una nuova fantastica avventura dei due inseparabli Willy e Peo, questa volta alle prese con gli animali del circo colpiti da una misteriosa epidemia. Che cosa sta accadendo? Solo alla sera fatidica dello spettacolo si scoprirà tutto. Tra zucchero in fiamme e pistole a raggi fantasmatici i due ragazzi risolveranno brillantemente il mistero.

 

 

 

 

il mio cane fa le puzzeIL MIO CANE FA LE PUZZE

Coccole Books

Il piccolo Emanuele sta scoprendo che tutti fanno le puzzette (perfino le femmine!) e in particolare il suo cane Dado e la sua gattina Biancaneve. Nessuno vuole spiegargli perché tutti si danno "tante arie" forse per imbarazzo o forse perché la risposta non è così semplice. Ma lui non si arrende e prova da solo a soddisfare la sua curiosità dandosi spiegazioni improbabili, ma piene di saggezza infantile e, in fondo, di poesia.

 

 

 

il mio padrone non sa abbaiareIL MIO PADRONE NON SA ABBAIARE!

Coccole Books

Emanuele ci ha raccontato ne "Il mio cane fa le puzze" di tutte le produzioni odorose e non, che era capace di fare il suo cane Dado. Ora, in questo sequel tocca a Dado raccontarci qualcosa del suo padrone. Inspiegabili abitudini: come quella di fare la pipì in una tazza bianca, o quella ancora più incomprensibile di coccolare Biancaneve, il gatto di casa. Cose stranissime: come lavarlo così spesso o portarlo da un uomo spaventoso e impiccione, incapace di farsi i fatti suoi, che chiamano veterinario. Ma la cosa più difficile da capire è come mai, nonostante tutti i suoi sforzi per insegnarglielo, il suo padrone Emanuele non riesca proprio ad abbaiare.

Vota questo articolo
(1 Vota)
Letto 3047 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

"Insegnare a vivere. Si tratta di permettere a ciascuno di sviluppare al meglio la propria individualità e il legame con gli altri ma anche di prepararsi ad affrontare le molteplici incertezze e difficoltà del destino umano".

Edgar Morin

Giochiamo con i gessi

La newsletter del Ludomastro

www.carlocarzan.it

Scuola Ludens

Così per Gioco su Facebook