Così per Gioco al Festivaletteratura di Mantova

festival mantovaSettembre tempo di libri e di storie, segnato dal più grande evento italiano dedicato ai libri e alla lettura. Ancora una volta Carlo Carzan e Sonia Scalco, i due fondatori della nostra associazione sono stati invitati a far parte del programma del Festivaletteratura di Mantova.

È un grande onore e un piacere che desideriamo condividere con tutti voi. Mantova in questi giorni si trasforma, diventa il luogo fisico e metaforico della lettura.

Libri, autori, lettori, s’incontrano per condividere esperienze, idee, racconti. Il programma è intenso, Carlo e Sonia propongono due diverse attività:

APPUNTAMENTI:

 

6 Settembre ore 17:15, Istituto Carlo d'Arco e Isabella d'Este - Aula Magna

GIUFÀ E LA SUA BANDA DI AMICI

Con Carlo Carzan e Sonia Scalco

Bambini e adulti dai 6 anni in su

In un tempo e in un luogo imprecisato del Mediterraneo s’incontrano e vivono le loro avventure un gruppo di ragazzini, ognuno proveniente da una cultura e un luogo differente. Giufà e la sua banda, ne combinano di tutti i colori, ma alla fine riescono sempre a trovare la giusta soluzione. Una narrazione che parte da una rielaborazione delle avventure dei vari Giufà, trascritte dalla tradizione orale popolare del Mediterraneo. Tra gioco, umorismo, ingenuità e divertimento, rivive il racconto orale in un “cunto” che si rinnova per incontrare i bambini di oggi.

 

7 Settembre ore 14:45, Istituto Carlo d'Arco e Isabella d'Este - Aula Magna

8 Settembre ore 17:30, Istituto Carlo d'Arco e Isabella d'Este - Aula Magna

IL MONDO SALVATO DAI BAMBINI

Carlo Carzan e Sonia Scalco

Bambini dagli 8 agli 11 anni

Un laboratorio, un grande gioco, per trovare con i più piccoli risposte alla domanda che ogni giorno a scuola, in TV, a casa ci poniamo: come salvare questo mondo? Durante questo laboratorio i ragazzi saranno coinvolti in un viaggio dentro il mondo dell’economia felice, per conoscerne le parole più importanti e i concetti fondamentali, utili per comprendere meglio ciò che ci circonda. I partecipanti saranno coinvolti in modo attivo, con domande, piccoli giochi e micro-attività, che affiancheranno il racconto proposto da Carlo Carzan e Sonia Scalco, con lo stile e l’approccio ludico che caratterizza da sempre i due autori.

 

 

Vota questo articolo
(1 Vota)
Letto 6744 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

"Insegnare a vivere. Si tratta di permettere a ciascuno di sviluppare al meglio la propria individualità e il legame con gli altri ma anche di prepararsi ad affrontare le molteplici incertezze e difficoltà del destino umano".

Edgar Morin

Giochiamo con i gessi

La newsletter del Ludomastro

www.carlocarzan.it

Scuola Ludens

Così per Gioco su Facebook