campus lettoriUn “lettore” raramente nasce per caso: molto più realisticamente, invece, si può dire che per intraprendere questo affascinante percorso, sulla cui importanza non esiste certamente alcun dubbio, è necessario incontrare, sin da piccoli, persone e luoghi che possano attivare con piacere e leggerezza il processo della motivazione a leggere.

Allo stesso tempo la lettura può essere associata al gioco, al piacere, al divertimento. Un tempo da dedicare durante le vacanze ed il tempo estivo.

Pubblicato in News

"Insegnare a vivere. Si tratta di permettere a ciascuno di sviluppare al meglio la propria individualità e il legame con gli altri ma anche di prepararsi ad affrontare le molteplici incertezze e difficoltà del destino umano".

Edgar Morin

Giochiamo con i gessi

La newsletter del Ludomastro

www.carlocarzan.it

Scuola Ludens

Così per Gioco su Facebook