Le Terre del Gioco

L'Associazione “Così per Gioco” nasce come gruppo a Palermo nel 1991, ed è operativa in Sicilia e nel resto del territorio nazionale.

Si vuole porre come riferimento per la diffusione della cultura del gioco, della lettura, della creatività. Un luogo di confronto, di partecipazione e di crescita, visto che il gioco è stato, è, e sarà sempre una parte fondamentale della vita di tutti noi.

È formata da operatori specializzati nell’animazione, nella didattica ludica, nella didattica museale, nella gestione di gruppi di gioco, nella gestione di ludoteche e centri di aggregazione per ragazzi.

In questi anni molte sono state le collaborazioni attivate per la realizzazione di eventi culturali e percorsi educativi. Collaboriamo con editori come Editoriale Scienza, EL, Interlinea, Fatatrac, Città Aperta, ed abbiamo attivato percorsi educativi con decine di scuole (ambiti didattici, dispersione, formazione), enti, associazioni e musei.

Tra gli eventi più significativi ricordiamo l'organizzazione di eventi ludici: “Giocare è Vivere”, “Estate in... Gioco”, “Così per Gioco festival del gioco”, “Giochi d'Europa, Giochi di Pace”, “Scuola Ludens”. Animazione culturale per studenti e aggiornamento per insegnanti. Laboratori didattici al Museo del Mare di Palermo.

Abbiamo inoltre collaborato ad eventi di livello nazionale quali: Gradara ludens festival, Settimana Bambini nel Mediterraneo di Ostuni, Avventure di Carta (biblioteca di Galliate), Fiera del libro per ragazzi di Bologna, Palio dei tre casali di Saviano (Na), Fiera del libro di Torino.

Gestiamo inoltre il centro di aggregazione “Le Terre del Gioco”, in collaborazione con il Comune di Palermo.

Norme sulla Privacy

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano.

Si tratta di un’informativa che è resa anche ai sensi dell’art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 corrispondente alla pagina iniziale del sito ufficiale dell’Associazione Così per Gioco.

L’informativa è resa solo per questo sito e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite link.

L’informativa si ispira anche alla Raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall’art. 29 della direttiva n. 95/46/CE, hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line, e, in particolare, le modalità, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento.

Trattamento dei dati

A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2. I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo a cura solo di personale incaricato al trattamento. Nessun dato derivante dal servizio web viene comunicato o diffuso.

Tipi di dati trattati

Dati di navigazione i sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. in questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente. questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito: salva questa eventualità, allo stato i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni. Dati forniti volontariamente dall’utente: l’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.

Cookie

I cookie consistono in una piccola quantità di informazioni che viene inviata ad un computer o ad un dispositivo mobile consentendo di registrare e, talvolta tracciare, i dati relativi alle modalità di utilizzo di un sito internet.
Il sito dell’Associazione Così per Gioco utilizza i cookie per migliorare e semplificare le visite, raccogliere informazioni circa la modalità di utilizzo, fornire delle funzioni sempre più aggiornate ed offrire un servizio di navigazione personalizzato. L’obiettivo dei cookie è quindi quello di migliorare l’esperienza di navigazione dell’utente.

Cookie di terze parti
Il sito dell’Associazione Così per Gioco utilizza cookie per tracciare dati statistici in forma aggregata in strumenti di analisi come Google Analytics.

I visitatori possono disattivare l’uso dei cookie da parte di Google visitando la pagina Gestione preferenze annunci.

Modalità del trattamento

I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.
Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

Diritti degli interessati

I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettificazione (art. 7 del d.lgs. n. 196/2003).
Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.
Le richieste vanno rivolte al Responsabile del trattamento contattabile all’indirizzo:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Torna alla Home

La nostra metodologia

Leggere, giocare, creare, inventare è la nostra passione e fortunatamente anche il nostro lavoro. Al centro di questo percorso abbiamo posto sempre l’infanzia e l’adolescenza, e ancor di più oggi, dopo più di vent'anni di esperienza, desideriamo confermare il nostro investimento per il futuro:

..CRESCERE CON I BAMBINI E I RAGAZZI!..

 

Didattica ludica

Si propone di sviluppare le capacità cognitive, la memoria, la riflessione, la concentrazione, la logica, la cooperazione e la socializzazione. La nostra metodologia consente di utilizzare gli strumenti ludici per imparare, perché il gioco è uno strumento unico nel suo genere, utilissimo per allenare il cervello, capace di facilitare le relazioni tra i partecipanti, e soprattutto creare un ottimo contesto di apprendimento.

 

Animazione alla lettura

leggere significa scoprire, conoscere, curiosare, amare, soffrire. Significa vivere emozioni. Proponiamo un metodo che ci consente di scoprire che con i libri si può anche giocare e divertirsi. Un modo per valorizzare l’esigenza di una promozione concreta dei libri e formare nuovi lettori. Laboratori e incontri dai quali estrarre creativamente idee, sempre nuove e adatte ai diversi contesti, per "ri-animare" la lettura e trasformarla in modo piacevole, perché tutti abbiamo biosgno di ascoltare e vivere le storie.

 

Chi siamo

L'associazione

Così per Gioco nasce come gruppo a Palermo nel 1991, ed è operativa in Sicilia e nel resto del territorio nazionale.

Negli anni è diventata un riferimento per la diffusione della cultura del gioco, della lettura, della creatività. Un luogo di confronto, di partecipazione e di crescita, visto che il gioco è stato, è, e sarà sempre una parte fondamentale della vita di tutti noi. È formata da operatori specializzati nell’animazione, nella didattica ludica, nella didattica museale, nella letteratura per ragazzi, nella guida di gruppi di gioco, nella gestione di ludoteche e centri di aggregazione per ragazzi.

In questi anni molte sono state le collaborazioni attivate per la realizzazione di eventi culturali e percorsi educativi, con i più importanti autori ed editori di libri per ragazzi e di giochi del panorama nazionale, come Editoriale Scienza, Coccole books, Giunti, Mondadori, Mesogea e molti altri.

Abbiamo organizzato decine di eventi e partecipato a festival di livello nazionale, tra cui Gradara Ludens Festival, Festival Tuttestorie di Cagliari, la Festa del Libro di Zafferrana Etnea e di Valderice, Volalibro di Noto, il Tocatì a Verona.

Dai primi anni novanta abbiamo attivato percorsi educativi con più di cento scuole, con enti, associazioni e musei e per quindici anni abbiamo gestito e dato vita alle attività del centro di aggregazione Le Terre del Gioco, in collaborazione con il Comune di Palermo.

andersen-okTutto ciò si è concretizzato in un riconoscimento di cui siamo fieri, il Premio Andersen, che abbiamo ricevuto nel 2009: “Per il rigoroso e diversificato insieme di proposte laboratoriali. Per una presenza che coniuga volontà e creatività. Per l’attento lavoro svolto a far conoscere a bambini e ragazzi il patrimonio fiabesco siciliano.”

Con il metodo Scuola Ludens abbiamo deciso di certificare e dare ulteriore significato a tutti questi anni di lavoro nel mondo dell'educazione e della cultura per i bambini e i ragazzi.

 

Lo Staff
carlo

Scrittore e autore di giochi.

Si occupa di formazione per docenti ed operatori ludici, di laboratori con i bambini, di animazione alla lettura.

Collabora con enti pubblici e privati, case editrici ed operatori culturali.

É un Ludomastro, per lavoro, scrive, legge e gioca.

 

sonia

Animatrice ed esperta di attività artistiche.

Autrice di manuali per insegnanti dedicati alla didattica ludica, come “Ri-Animare la Lettura” e “1,2,3, Costituzione”

 

rosalba

Maestra d’arte ed esperta in creatività, con particolare attenzione alla prima infanzia.

Cura la progettazione dei laboratori manuali e di animazione alla lettura.

 

nick

Cura la realizzazione dei siti web.

Progetta la grafica per la comunicazione delle attività associative.

Si occupa della produzione dei materiali grafici e ludici per i laboratori.

"Insegnare a vivere. Si tratta di permettere a ciascuno di sviluppare al meglio la propria individualità e il legame con gli altri ma anche di prepararsi ad affrontare le molteplici incertezze e difficoltà del destino umano".

Edgar Morin

Giochiamo con i gessi

La newsletter del Ludomastro

www.carlocarzan.it

Scuola Ludens

Così per Gioco su Facebook