Scimmie o persone? Laboratorio con Carlo Carzan e Alessandro Gallo

scimmieNell’ambito del progetto VENTI (anni) CONTRO LA MAFIA, che vede la partecipazione di artisti che incontrano gli adolescenti sul tema della narrazione antimafia, sono stati pensati dei percorsi comuni dove integrare il lavoro di animazione alla lettura con la proposta editoriale.

Scimmie o persone? È il primo laboratorio a cura di Carlo Carzan, nato da questa nuova collaborazione e dedicato al romanzo "Scimmie" di Alessandro Gallo, giovane autore napoletano, fortemente impegnato nella narrazione antimafia.

Un laboratorio di scritture emotive per riflettere. Il desiderio di essere qualcuno, di evidenziarsi tra la massa informe degli adolescenti di strati sociali più bassi che medi, queste le motivazioni che spingono i tre protagonisti di Scimmie a cercare un proprio ruolo nella malavita organizzata della Napoli degli anni '80.

Napoli come Palermo, Bologna o Milano, un laboratorio di scritture per riflettere sul presente e pensare al futuro. Un piccolo percorso, una riflessione, un incontro per parlare di mafia e antimafia, quella concreta, quotidiana, delle piccole cose che ci circondano.

Il progetto è pensato per le SCUOLE di Palermo e provincia ed è diviso in due appuntamenti:
1) Laboratorio di scrittura - durata: 80 minuti circa per gruppo classe
(da svolgersi in una data compresa tra il 3 e il 17 Aprile)
2) Alessandro Gallo incontra i ragazzi che hanno partecipato al laboratorio
(da svolgersi in una data compresa tra il 18 e il 20 Aprile)

Per maggiori informazioni scarica la scheda del laboratorio Scimmie o persone?

Vota questo articolo
(2 Voti)
Letto 2161 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

"Insegnare a vivere. Si tratta di permettere a ciascuno di sviluppare al meglio la propria individualità e il legame con gli altri ma anche di prepararsi ad affrontare le molteplici incertezze e difficoltà del destino umano".

Edgar Morin

Giochiamo con i gessi

La newsletter del Ludomastro

www.carlocarzan.it

Scuola Ludens

Così per Gioco su Facebook